La Grande Storia del Milan, volume 10: “L’urlo di Manchester” (2002-2003)

LaGrandeStoriadelMilan,volume:"L'urlodiManchester"( )

Serie di dvd usciti con la Gazzetta dello Sport nel 2005.

Nell’estate 2002 il Milan fa una campagna acquisti sontuosa: Rivaldo, Tomasson, Seedorf e Nesta i nomi altisonanti. L’obiettivo, dopo 3 stagioni senza trofei, è tornare a vincere, impegnandosi su tutti i 3 fronti. A Febbraio 2003 il Milan è 1° in campionato ed ancora in corsa in Champions e Coppa Italia. Poi però, per privilegiare le coppe, molla la corsa Scudetto e a fine stagione è 3°. Le soddisfazioni arrivano soprattutto in Champions League: vittorie prestigiose a La Coruna e Monaco di Baviera nella 1^ fase, l’1-0 al Real Madrid nella 2^, quindi il doppio confronto al cardiopalma con l’Ajax nei quarti di finale (3-2 al ritorno con gol allo scadere di Tomasson). In semifinale primo, storico, derby europeo con l’Inter, superato con un doppio pareggio beffardo. In finale, la prima fra squadre italiane, il trionfo ai rigori sulla Juventus. Dida ne para 3 su 5, mentre Shevchenko trasforma quello decisivo. Ancelotti, l’eterno secondo, può urlare di gioia la sua rivincita. Paolo Maldini, 40 anni dopo il padre, solleva al cielo di Manchester la 6^ Coppa dei Campioni rossonera. 3 giorni dopo ecco la finale di Coppa Italia, vinta ai danni della Roma. Festa grande a San Siro.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.